L' A N G O L O ..D E L.. S O R R I S O

- Non s'invecchia con l'avanzare dell'età, ma quando si smette di ridere -

Lettori fissi

domenica 29 maggio 2011

La baccarata



Fioi mii non save el guardian dove xe andà ieri sera a "baccari", a gha sempre dito che a xe astemio..Non go parole e come a beveva el malvasio come fosse l'acqua, a gera lucido, save con chi a gera in compagnia, col tomaso detto lo stallone, ello a gera con la brocca, ma ve rendè conto come i sa ridotto...ma i gera lucidi, ma non sa ga capio se al posto del vin ghe fosse camomilla, massa lucidi i gera, in compagnia de belle gnocche, ste qua le gera imberiaghe...I rideva i rideva tra sardelle impanae e folpetti e gambaretti con il guanciale de maiale, Xe tanto compettitivi tra del loro e dopo i xe cossi tanto amighi.....Dopo a un certo punto el guardian se tire fuora la pipa, o madonna santa a fume e staltro a ghe dixe ti me far fa una tirà? L'altro ghe risponde altrochè...I xe veci vuol far i xovani e le gnocche le deventeva matte de tutti i due, mi no so ma che el mascalzon del guardian a ghe deve aver messo su ul biccier qualcosa, ma che non sia anca el viagra in version femminile, ti sastu? Non go parole!

11 commenti:

  1. Nuvi, sei fortissima...
    ...beh, se basta un bel bicchiere a farli star buoni e amiconi...riforniàmoli !!!!!

    Abbraccione!

    Maddy

    RispondiElimina
  2. Cara Nuvoletta ci mancavo proprio questo per farci una bella risata.
    Tomaso

    RispondiElimina
  3. Carissima Nuvi,
    mi te volio sposar, ma tu preverisci quel vecio stallon.
    E allora sentimi bene, benedetta: se me respingi ancora, succederan le baruffe, faremo rivoltar Venesia.

    RispondiElimina
  4. Ciao ahahah grazie per questo spaccato di famiglia in un interno, attenta a quel che bevi, non si sa mai...ciao baci rosa a presto:9

    RispondiElimina
  5. Ahahahah!! Che ridar, un spasso, ghe voeva proprio, grassie!
    Cussi te me a conti...el guardian che fuma a pipa... par queo che l'attira e ghocche! El se un omo affascinante e furbetto come Tomaso visto cossa che i ga combina' insieme!
    Alla prossima simpaticissimi, buona serata Gabry

    RispondiElimina
  6. me sa che qua nasse qualche rivolta venessiana!

    RispondiElimina
  7. che bel post cara nuvola
    sei proprio brava a scrivere in veneziano
    fallo più spesso :)))
    ciauuu

    RispondiElimina
  8. Ehi! Mi state portando via la prerogativa di scrivere nella lingua veneziana? (lol). Lo sapete che il Malvasia veniva importato dalle navi veneziane al tempo della Serenissima e che nella mia città natale esiste il "Ponte della Malvasia Vecia"? Per vendetta vi scrivo in italiano (ancora lol).

    RispondiElimina
  9. Grassie putei........chi si rivede la esmeralda il dialetto è coltura....

    Il malvasia è un buon vinello adriano poi mangiato con i cicchettini uao

    Signor elio lei padrone di rispondere in dialetto o in italiano,noi non le portiamo via la prerogativa di scrivere nella lingua veneziana...Proposta e se scriviamo tutti in dialetto ohhhh sarebbe come la torre di babele! ;)))))))

    RispondiElimina
  10. Va ben, so d'acordo, ma a na condition, de no esser più ciamà "Signor". Spero che gavé capio che schersavo. No so in Italia, ma in Francia lol significa che se ironisa.

    RispondiElimina