L' A N G O L O ..D E L.. S O R R I S O

- Non s'invecchia con l'avanzare dell'età, ma quando si smette di ridere -

Lettori fissi

venerdì 28 novembre 2014

RITORNO AL PASSATO



È curioso come anche in questo post, per pura coincidenza, si parli ancora di cinema (d'accordo è solo un filmat(in)o... ma era così per attirare la vostra attenzione).

Tanto per sorridere un po, vorrei raccontarvi la storia in breve (c'era così poco da dire che bastano una (sporca) dozzina di righe, un filmat-in-o e un paio di diapositive.

Totò, detto il Guardone del rione, l'ha combinata proprio bella quella volta. Guardate un po qua...




Il suo papà visse ancora parecchi anni, ma non si riprese più da quella batosta e, dopo una vita di stenti, morì sotto un ponte. Lui invece, abbandonato definitivamente il gioco d'azzardo, quanti anni che sono passati da quella sconsiderata partita a poker, riuscì a costruirsi una vita serena con la sua dolce metà. Arrivarono persino a festeggiare il loro cinquantesimo anniversario di (quasi) felice matrimonio. 

La loro è stata comunque un'unione e una Vita raggiante, come ancora oggi potrete notare da questa diapositiva.

Eccoli la mattina del fatidico giorno, mentre eccitati organizzavano il ricevimento a suffragio della loro lunga vita a due (rarissima al giorno d'oggi) ...




Beh! La morale di questo post, per tutti noi, vuol essere:





E io, per non sapere né leggere né scrivere ... non si sa mai... (sai com'è meglio non sfidare la scaramanzia) 
...io una grassa risata me la faccio!!!
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHA

.

45 commenti:

  1. Buon Giorno Carissimo Pino, non poteva mancare il,tuo assai prezioso umoristico scherzoso saggio consiglio.. Ridere e Sorridere alla vita, ma con consapevolezza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Raffaele ...sorridere e ridere alla vita ...aiuta a scherzare con essa anche quando ti sembra che sia avversa.
      Grazie per la tua costante presenza.

      Elimina
  2. Ciao Pino è sempre un paicere sostare tra queste allegre pagine, mettendo da parte qualche cruccio del giorno
    Buon pomeriggio e un caro saluto,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Silvia ...io lo chiamavo l'angolo terapeutico e lo continua ad essere.
      Ciao e grazie per la tua sempre apprezzata considerazione.

      Elimina
  3. AHAHAHAHAH!!!!.. come da saggissimo suggerimento provvedo.. grande Pino! Mago eclettico... giano bifronte (non è 'na parolaccia Pi'... ) ahahah!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Così come Giano bifronte non è una mera fantastica invenzione / estrusione filosofica, ma una realtà vera risalente al tempo della prima clonazione ad opera di esseri proveniente da un altro piano / mondo di esistenza / coscienza.

      Elimina
    2. Meno male franco che mi hai avvertito traparentesi e che l'amico Raffaele mi ha dato spiegazione didattica altrimenti ero ptonto a prendere sottobraccio la mia tastiera e incamminarmi verso il polo nord e buonanotte ai suonati! ...o era musicanti? ...boh!
      Grazie ragazzi, è sempre un piacere fare due risate con voi

      Elimina
    3. Ahia...non mi sono trasformato in eta beta (ricordate?) con quel "ptonto"...doveva essere pronto!

      Elimina
  4. Pino veramente divertente il tuo post,ho riso di cuore.
    Un caro saluto ,aspetto il seguito .....ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non e delle tue parti il guardone del rione? Magari potresti andare a intervistarlo, anzi intervista sua moglie e chiedila come ha fatto a sopportarlo.

      Ciao cetty, grazie prr il gradimento...e per le risate espresse.

      Elimina
    2. Noooo cetty! Non era una pernacchia...volevo scrivere per...
      per-donami!

      Elimina
    3. ..in effetti ,hai ragione come fa sua moglie a sopportarlo?.......La faranno BEATA

      Elimina
  5. caro Pino faccio fatica a trovare i tasti per scrivere, la mia risata continua a farmi tremare:-))))
    Ciao e buona serata a tutti.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tom ...e a me fa davvero immenso piacere sapere che anche tu ...TA SEI FATTA 'NA RISATA!
      Ciao carissimo amico

      Elimina
    2. in questi tempi!!! La risata è necessaria.
      Non ti pare! caro Pino!

      Elimina
  6. Chi non muore si rivede [(purtroppo) N.d.R]...antico adagio che mai come in quest' occasione capita a fagiolo.
    Vista la lunga assenza, spregevole amico/nemico, credevo che stessi scrivendo un saggio, un racconto, il romanzo della tua vita e invece tu te ne vieni tomo-tomo e cacchio-cacchio con un post di sfottò diretto al sottoscritto!
    Mi hai deluso, mi hai deluso molto, bello mio!
    Comunque, se credevi di stuzzicarmi, provocarmi e farmi arrabbiare... ci sei riuscito!
    Adesso due sono le cose: o vieni tu quaggiù, oppure salgo io lassù, facciamo una puntatina in riva al Pò e t'insegno la creanza a bott''e pacchere!
    Homme 'e niente!
    ___________________


    Davvero molto spassoso, complimenti a te e saluti a tutta la combriccola di amici e amiche.

    ^______*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noooo caro guardone! E chi dice che ce l'avevo con te.
      Beh! Ora che mi hai sbattuto in faccia la tua delusione e il tutto il tuo risentimento ...ora si che imbraccio la mia tastiera e m'incammino per il polo! ...ma facciamo per quello a sud, non il nord... così qualche sventola in bikini, magari la si becca.

      Ti mando le foto vah....

      Grazie Antonio e scusami veramente per la mia assenza ...cercherò di recuperare.

      Elimina
  7. Buon fine settimana a tutti
    Rakel

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricambio con cordialità e simpatia Rakel.
      Grazie. Ciao

      Elimina
  8. Il post è molto istruttivo e divertente, caro Pino, e ti faccio i miei più sinceri complimenti.
    L'unico appunto è che la foto che mi ritrae assieme al mio giurassico coniuge è un po' vecchiotta, risale ad almeno dieci anni fa... come a dire che adesso ti sto scrivendo dalla tomba!
    - - - - - - - - - - -
    Un abbraccio a un bravo umorista ;-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava Giovy ironica e simpaticissima ciao

      Elimina
    2. AHAHAHA ....Adesso sei tu che mi fai sganasciare Giovy.
      un abbraccio e...peccato non averti conosciuta fanciulla, svresti potuto invecchiare con me e non con quel TOMO che hsi lì affianco....
      Ha ragione cetty...
      ciao.

      Elimina
  9. Pinuzzo o facisti N'cazzari ? Fra poco viene in riva al Po e ti fa un popò di cazziata, poi ve ne andate vicino al Sangone dove c'è qualche campetto di bocce e ve la giocate!!!
    Il filmato è bello ma io vi voglio far fare un'altra risata con un racconto di altri tempi.
    Due amici si incontrarono ad un vecchio mulino, ciascuno mandato dalla propria madre a macinare un sacco di grano per il pane, essendoci folla al mulino decisero di ammazzare il tempo giocando a carte, uno dei due perse sia i soldi per la macinatura, sia il grano, e volendosi rifare si giocò anche l'Asino, e per un punto invece lo perse, giunto a casa la madre che lo vide senza nulla lo guardò minaccioso, e lui esclamò Mamma per un punto non portavo due asini a casa!
    E la madre disse; Invece ne è tornato solo uno!
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu dici Gaeta' ca u fici 'ncazzari? E cu si 'ndifutti? ...ahah Vedo che conosci i dintorni del Sangone... come mai?
      ahah fortissima la barzelletta!

      È davvero un piacere leggere i tuoi interventi Gaetano. Somo sempre divertenti...quasi quanto i post, a volte di più.
      Ciao

      Elimina
    2. Pino, poco tempo fa, quando avevo quattordici anni, ho abitato in via Candiolo dopo piazza Bengasi, ed andavo a scuola in via Bardonecchia, e i giorni di festa giravamo dalle parti del torrente Sangone a guardare i vecchietti che giocavano, si inalberavano e poi ci bevevano sopra, Ha mi è venuta in mente la barzelletta del vecchio che seduto su una panchina ad ogni notizia che leggeva esclamava ! Ca Vada !!! Dopo un po si gira e vede poco lontano una donna seduta e salutandola dice; Cerea Madamin è tanto che l'è chi? Hoo dal prim Ca vada!!
      Ciao Pino ti saluto.

      Elimina
    3. Ahh...ecco perché! Sei un ex torinese... nehh!
      buona domenica Gaetano

      Elimina
  10. ahahahahahahahahah...mamma come li hai combinati quei piveretti ;))
    bravo pino!
    ciauuu
    esmeralda
    esmeralda

    ps
    bada che nella realtà giovy e il guardiano sono molto più anziani...
    non è vero...sono bellissimi ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda che lui l'ho migliorato! Se no sarebbe stato inguardabile...

      Ciao. Grazie

      Elimina
    2. P.s. Giovy si hai ragione ...è bellissima!

      Elimina
  11. Peccato ,non potevo aprire il Pugin ,ma le risate le ho fatte lo stesso .vedendo le "goiose foto "e leggendo i vosti commenti sempre così stuzzicanti ...
    Una bella domenica a tutti voi dell'angolo del sorriso ....
    siete molto simpatici....Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te Bianca per la simpatia con la quale ci segui.
      Se riesci ad aprirlo il video guardalo...è simpatico.

      Buona domenica anche a te.
      Ciao

      Elimina
  12. Un caro saluto a tutti i lettori e le lettrici dell'Angolo anche da parte mia, che non sono l'autore del post, ma soltanto la vittima ;-(
    A presto!
    .
    ..

    ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per te invece...guarda non le spreco nemmeno le mie preziose parole per salutarti!
      E poi non stare lì sempre a piagnucolare! La vittima qua ...il bersaglio là ...ma chi ti credi di essere? Non sei mica sempre tu IL PROTAGONISTA della vita ...di quest'angolo!
      ...ma guarda quante parole mi hai fatto sprecare alla fine...
      CATALIZZATORE!
      ____________
      Ciao Antonio, affettuosamente... auguro una buona domenica

      Elimina
  13. Sono sempre poco collegata in questi giorni, ma leggo eh!!! Pino la tua si' che è vera satira cinematografica. E che attori protagonisti. Io comunque se fossi stata in Giovy mi sarei fatta accompagnare all'altare che so da Gere o da Clooney. Hanno la loro età ma sono un gran bel vedere. Ahahahahahah una bacio a Pino e a tutti i lettori dell'Angolo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Definisci "COLLEGATA"! Intendi tecnologicamente? ... o....
      Ahahh ...ricambio il bacio Mari e aggiungo un saluto affettuoso a te e a tutti.
      Buona domenica

      Elimina
    2. Pino: collegata in senso tecnologico per qualche giorno. Riesco a raggiungervi solo con il cellulare! Per il resto dubito di esserlo mai stata ahahah! Un bacio.

      Elimina
  14. Grazie a tutti. Non credevo che il "ritorno dello zombie" (questa frecciatina è per te caro gurd-ia-one...ahah) potesse interessarvi e sono contento che vi abbia trasmesso un pochino di allegria. È anche necessario ammettere che eravamo abituati a livelli di audience ben differenti, ma come si dice: la qualità è altrettanto importante e anche se gli interventi sono numericamente minori, sono davvero gratigicanti.
    Comunque sia, quello che soprattutto vogliamo (o cerchiamo) qui all'angolo del sorriso... è allegria e simpatia e queste non mancano mai.

    Un affettuoso saluto a tutti.

    RispondiElimina
  15. Ahahahaha, che succosa storia. bravissimo pino, grazie davvero per la risata....
    Morale della storia
    " fatti 'na risata che i cipressi son stati tutti pressi...."
    ahahahaaa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gabrielle!
      Grazie per i complimenti e per la ...RISATA!

      Un abbraccio

      Elimina
  16. Si ,ora ho visto il video é veramente bello la mia risata l^ho fatta ,e sono contenta ,con il grigiore della giornata ,senitre il dialetto napoletano,ho pensato al sole di Napoli ed alla cordialità dei suoi abitanti .... Ciao a tutti ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Bianca,
      innanzitutto grazie della gradita visita.
      Sicuramente Pino, che è l'autore del post. non mancherà di ringraziarti di persona.
      A me preme soltanto precisare che Guarino, il protagonista del video, non è napoletano, ma siciliano ^__*
      Un caro saluto.

      Elimina
    2. Sentito Bianca? ...simpatico vero?

      Ciao e grazie per essere ripassata.

      Elimina