L' A N G O L O ..D E L.. S O R R I S O

- Non s'invecchia con l'avanzare dell'età, ma quando si smette di ridere -

Lettori fissi

lunedì 23 marzo 2015

Sono qui per l'amore.


Immagine presa dal web


Gentilissima signorinetta Marinella, sono Eremo.
Il fidanzato di Gina,  la sua amica abruzzese. Ho deciso di scriverle per ringraziarla.
Ma chi se lo poteva immaginare che la Gina avrebbe preso sul serio la sua lettera piena di consigli?
Mi scusi se con l'italiano ci faccio a cazzotti, ma sa, ho vissuto per tanti anni in Australia.
Con la mia prima moglie, Esula.
Sono un timido io. Tornato al paese, tra boschi e fronde, mi sono deciso a sistemare la vecchia casa familiare.
Dalla collina domino tutta la valle. 
E giù al paese ci vado solo per la spesa e per il giornale. Ci arriva il giorno dopo ma tanto, le notizie sono sempre le stesse. Sparatorie, intrighi di palazzo, criminali e cristiani. Frizzi, lazzi e cotillon.
Dice che quelli dell'Isis arriveranno pure qua? Io sotto casa ci sto costruendo il bunker. Attrezzatissimo.
Ho pure la filodiffusione, e viveri per una decina d'anni.
Ora ci ho portato pure un divano letto, molto comodo. Sa, la Gina è delicata.
Ha occhi bellissimi, azzurri come il cielo di queste parti. Limpidissimi. E un gran bel sorriso.
Magari non siamo più di pelo fresco, ma si sta benissimo assieme.
L'amore arriva quando arriva.
Mica c'ha la data di scadenza.

Eremo.


Caro Eremo, che gran lettera. 
Sei una bella persona, delicata e sensibile. 
Spero davvero che la storia d'amore continui. 
E duri tutto il tempo che si potrà. Fammi un favore dì alla Gina, di togliere tutto quel rossetto che stona con i suoi occhi cerulei. 
Ma di continuare a sorridere sempre. 
Dall'alto della collina ci donate speranza.
E arrivate lì dove il tempo è grigio, a schiarirlo tutto. 
Mi raccomando al divano, non consumatelo troppo.


Con leggera invidia,
vostra Marinella.

35 commenti:

  1. Gentile Signora Marinella,
    ho letto la risposta che ha dato ad Eremo e devo dire che c'è tanto buon senso nelle sue parole. Che persona a modo è lei! Quasi-quasi mi spiace di non avere problemi perché, se ne avessi, potrei scriverle in privato ed avere il conforto della sua parola.
    Lei è così dolce, cara signorina, che mi piacerebbe tanto conoscerla.
    Con i più rispettosi saluti, suo devoto
    Felice Maccascio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Egregio Felice, sono davvero sorpresa dalla sua dichiarazione secondo la quale lei non ha problemi. Praticamente una mosca bianca. Sul conoscermi mio caro non vorrei deluderla ma intrattengo solo rapporti epistolari. Cordialità!

      Elimina
  2. Cara Marinella,
    anch'io prima o poi le scriverò una lettera, perché vorrei parlarle della mia (misera) vita coniugale ed avere qualche utile suggerimento.
    Le anticipo che mio marito è un eterno scontento... non accetta di essere stato tradito. Eppure, da quando ci siamo sposati, ho fatto soltanto otto o nove scappatelle!
    Questi uomini sono o non sono troppo pretenziosi!
    Buona settimana, amica e complimenti per la sua preziosa rubrica ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...effettivamente per così pochi episodi non vale la pena prendersela........gli uomini non sono mai contenti .....e si lamentano sempre..

      meno male che esistono queste preziose rubriche che fanno tendenza ed aiutano le coppie!!!
      CIAO

      Elimina
    2. Cara Giovy, resto in attesa di sua. Mi raccomando non si faccia abbattere dalla convivenza con codesto uomo così arretrato e continui ad intrattenersi in maniera piacevole. Cordialità!

      Elimina
    3. Gentile Cettina la ringrazio per la stima. Sono qui nel caso avesse dubbi, perplessità e incertezze riguardo la sua vita sentimentale!!!

      Elimina
  3. Cara Marinella, molto interessante questa lettera, e poi una risposta senza tanti riguardi...
    io mi sono abbastanza divertito, conoscendo un po le parti, vedo che iniziamo bene la settimana con un sorriso.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Caro Tomaso, sei amico di Eremo e Gina? Allora tienici al corrente e se sbocciano i fiori d'arancio, avvisaci! In abbraccio e grazie, buona settimana a te!

      Elimina
  4. questa posta del cuore è una bella iniziativa...
    ti scriverò in anonimo per un consiglio ahahah
    carinissima :)
    buona settimana a tutti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi puoi scrivere come anonimo ma poi io ti metto in piazza all'Angolo!!! Ahahah un bacio:-)

      Elimina
  5. Dopo un commento così positivo ed entusiastico, come quello postato da Felice Maccascio, cosa aggiungere più, se non che questa tua nuova rubrica sta avendo tantissimo successo!
    Complimenti e AD MAJORA!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualche dubbio, perplessità, incertezza sig. Guardiano?

      Elimina
    2. Non dubbi, ma un po' d'invidia sì ;-(

      Elimina
    3. .
      .
      .
      .
      .

      ^____*
      .
      .
      .
      .
      Buona serata, socia.

      Elimina
    4. Mi rendo conto, ha bisogno di qualche consiglio? Sono a disposizione!!!

      Elimina
    5. Come si fa a non essere invidiosi di una collega giornalista (scusi l'accostamento) che riscuote tanto successo?

      Elimina
    6. Sarai anche "leggermente" invidioso (ma poi di cosa bah) ma sei un socio che non si tira mai indietro. Presenza e costanza. Grazie!!!

      Elimina
  6. Mariella sei mostruosamente geniale ;)

    RispondiElimina
  7. cara Marinella ,ieri ho litigato con mio marito perché mi ero truccata gli occhi uno con ombretto blu e l'altro con ombretto arancione, mentre lui avrebbe preferito uno viola e l'altro giallo; a niente è servito fargli capire che avendo io indossato una scarpa con il tacco e l'altra senza il mio abbinamento era il più adeguato e più elegante.......abbiamo discusso tutta la sera ed alla fine non abbiamo trovato un accordo,adesso siamo in due stanze diverse a vedere due programmi televisivi "Meglio soli che male accompagnati" io, "Il maschio ha sempre ragione" lui.
    Mi puoi dare un consiglio per (non) fare la pace? Ti ringrazio per la tua pazienza.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Cettina mi auguro vivamente che le scarpe fossero abbinate all'ombretto! Altrimenti ahimè dovrei dare ragione a suo marito! Per continuare nel "sereno disaccordo" le consiglio letti diversi!

      Elimina
  8. Posta del cuore?!
    Fa tanto Desperate Housewives o Madonna Moderna!
    Eremo scappa che dieci anni in un bunker sono pesanti: metti che poi ti trovi solo telenovela da guardare in filodiffusione, che fai in compagnia della signora Coriandoli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma noi siamo a Scandal ormai, caro il mio Xavier!!! Tengo a precisare che Gina è una signora molto carina e ha doti sopraffine. Leggete la precedente lettera per credere... E a dirla tutta bisognerà vedere se sia disposta lei a stare dieci anni in un bunker!!! Bacio ragazzo bello :-)

      Elimina
  9. Allora vi auguro di stare bene insieme! ^^ Una casetta in un bosco solo per voi due .. cosa c'è di meglio? ^^ Magari anche uno specchio per truccarsi meglio ^^ eheheh .. (scherzo) Buona giornata a tutti!
    A presto .. Dream Teller ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione Polly, direi che è un gran bel sogno da realizzare. Tutti a tifare per Eremo e Gina! Un abbraccio :-)

      Elimina
  10. bella questa rubrica signora marinella... complimenti!
    spiega pure come farsi accettare da un uomo un po' avanti con gli anni ma tanto affascinante? lol ;))
    bacioni
    ciauuu
    esmeralda

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cara Esme sono a tua disposizione per suggerimenti. L'unica domanda: il tuo maturo amico è persona libera o impegnata? Sai per farmi un'idea precisa... Ahahah bacio a te!!!

      Elimina
  11. Cara Marinella, sono contento che Eremo grazie ai tuoi consigli, ha ottenuto la va-Gina, cioè che la Gina vada a vivere con Eremo, devo chiederti anch'io qualche consiglio, ma sono un timido e non so trovare le parole adatte, in questi giorni cercherò di trovarle e le metterò in una busta e te le invio, così mi darai il consiglio giusto per essere felice con la donna giusta(ammesso che la trovo) che dici ci riuscirò?
    Ti saluto augurandoti un successone con la rubrica dei cuori infranti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tanto va(la)Gina all'Eremo ...che m'ha fuso il navigatore...

      Elimina
    2. Caro Gaetano, perché tutta questa timidezza? Siamo tra amici e una parola di (s)conforto,un aiuto, un consiglio, non possono che fare bene. Niente paura e aspetto la tua letterina!

      Elimina
  12. Cara Mariella, scopro che sei una abile combinatrice...perdona, ma anch'io, faccio a cazzotti con l'italiano, più con l'omo che con la lingua, ma capirai, sono di estrazione est europea.
    Hai il dono di abbinare l'antico con il moderno e vorrei chiederti, se ti capita, di presentare pure a me un australiano, stagionato o no, ma anche di altra razza, purché sia....
    P.s. non ho capito bene che ci fa Gina con il rossetto, sul lettino non serve...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Insomma una "ruffiana" come si diceva una volta! ahahah
      Per le presentazioni ti prego di rivolgerti a Gina. Del resto se non ci fosse stata lei, con la prima lettera ricevuta, di Eremo e famiglia non ne avremmo mai saputo nulla!
      Per Gina e rossetto ti rimando qui:

      http://langolo-del-sorriso.blogspot.it/2015/03/nel-mezzo-del-cammin-mi-scrisse-gina.html

      Alla prossima GABRIELLE!

      Elimina
  13. Se sei un pò giù , e hai bisogno di alzare su il morale ,basta passare dall'angolo e il sorriso è assicurato.
    grazie , un saluto allo staff
    Rachele

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao RAKEL. Grazie, è davvero così. In pochi minuti all'Angolo si dimenticano tutti i momenti pesanti della giornata. E presto riappare il sorriso.
      Un abbraccio.

      Elimina
  14. C'è la libertà di parola, meglio evitare visto quello che successo in Francia.., avete capito cosa intendo... Visto la situazione attuale...
    Saluti

    RispondiElimina