L' A N G O L O ..D E L.. S O R R I S O

- Non s'invecchia con l'avanzare dell'età, ma quando si smette di ridere -

Lettori fissi

mercoledì 28 ottobre 2015

UNA LETTERA INASPETTATA




  Caro Guardiano,

non prendertela se Mari(n)ella non ti vuole, anche a me mi ha respinto, dice che sono brutto e gnoranto e ride alle mie spalle assieme agli amici; si è alcolizzata contro di me! 
Lei, Giovy, Pisellone e Savoiardo hanno iniziato a prendermi in giro. Appena mi vedono per strada, gridano: Somaro... cretino... incapace!
Forse un po’ somaro lo sono perché pultloppo non ho terminato la scuola, ma incapace no.
Io so far valere i miei diritti... eccome! 
Ad esempio, l’altro giorno mi è arrivata la cartella della tassa sui rifiuti, una cifra esagerata! Così ieri matina mi sono alzato all’alba e sono andiuto andieto andato sopra all' ufficio della nettezza urbana a fare la reclame. C’era una fila lunghissima. Quando è arrivato il turno  mio ho cominciato a strillare:- Signori miei e dove vogliamo arrivare… qua la spazzatura vale più dell’oro!
Gli impiagati non se l’aspettavano e sono rimasti putrefatti. Prima mi hanno guardato con aria indifferenziata, poi hanno cominciato a fare a discarica barile. 
Alla fine, non mi hanno dato un rifiuto! Ma io la tassa non la pago, non m’importa se mi considerano amoroso.
Cara Mari(n)ella, adesso mi rivolgo direttamente a te: ricordati che io non mi arrendo, sono un tipo caprabio capalbio caparbio.  
Lo sai… la settimana scorsa ho cominciato un corso di ballo. L'istruttrice ha detto che mi muovo bene, somiglio a Jonn Stravolta. Ma non è finita qui: presto verrà uno stragista francese che m’imparerà molti passi nuovi; così, quando avrò finito il corso, ti porto a ballare. Ti piace il latrino-americano? 
Non dici niente, non rispondi? Sei rimasta senza parole... eh!...  
Comungue non preocuparti, diventerò più bello di prima, ho deciso di farmi un leasing alla faccia.

  Tuo per sempre

      Max



Massimo Cafardo (detto Max)

32 commenti:

  1. Mariella quest' uomo è irresistibile, penso che questa volta potrai divertiti...
    ;)
    certo che invidia, le poste con voi funzionano benissimo.

    RispondiElimina
  2. Potrei dire che questo post ci voleva, veramente caro Max, io per il momento non ho cose buona da raccontare, ma cerco cose belle come questo post che per un momento mi fa veramente da ridere, e per me questo è molto importante.
    L'angolo del sorriso fa veramente bene e ci vorrebbero di più di questi angoli che fanno dimenticare tante cose che nella vita spesso ci preoccupano!!!
    Un caloroso saluto a tutti/e.
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Tom,
      Max ha letto la tua simpatica risposta e ringrazia.
      Un abbraccio.
      .
      .
      ^__*

      Elimina
  3. caro max
    credo che tu sia l'uomo perfetto per qualunque donna...
    c' hai pure i peli sul petto...
    ciauuuu
    esmeralda

    ps
    ah ahahahahahha... ;))) da morire dal ridere

    RispondiElimina
  4. A Max sei proprio il massimo, tu si che sa come si tratta la gente, gli impiegati sono già putrefatti da tempo, a furia di scaldare sedie, poi mi piace che ti rivolgi al Guardiano per confortarlo, (mal comune mezzo gaudio!) Ma vorrei sapere, anzi vedere da viva stà Mari(n)ella quanto è bella che fa impazzire tante persone, poi perchè vuoi fare in Leasing al volto? (Magari un mutuo) Stai bene così, anzi credo che avrai successo , perchè un tale che ti rassomiglia stà sempre in TV, quel Vespa, (non l'insetto) insomma quel famoso giornalaio, non so se lo conosci, ti rassomiglia proprio appiccicato, cioè pardon spiccicato!
    Ciao Guardiano passare un po di tempo qui è proprio uno spasso, buona vita.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gaetano,
      grazie, anche a nome di Max, di essere passato di qua.
      Un cordialissimo saluto e alla prossima.... risata!

      ^___*

      Elimina
  5. Ma chi è sto truzzo qua? OMG...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché tu non lo sai, vorresti farmi credere che non lo conosci!
      .
      .

      ^__*

      Elimina
  6. Confesso la mia debolezza: se ricevessi io delle attenzioni simili, non riuscirei a resistere.

    PS
    Ciao Max, t'interesserebbe fare amicizia con me?

    RispondiElimina
  7. Un italiano imperfetto, ma di simpaticissima lettura, per dei fatti che, meno, viviamo tutti, in questo veloce tempo di vita.....
    Sempre piacevolissimo sostare sui tuoi post, guardiano, saluti a tutti,silvia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Stimatissima amica,
      nel ringraziarti per la presenza, sento il dovere di precisare che la lettera è stata scritta dal sig. Massimo Cafardo, dunque se l'italiano è imperfetto la colpa non è mia.
      Ti auguro una splendida giornata.
      .
      .
      ^____*

      Elimina
  8. Ma carissimo A-ne-MICO, ascolterai mai qualche consiglio di chi ti vuole dare una mano?
    Lascia stare le conquiste amorose...NON FANNO PER TE!
    Mari(NB)ella non potrà mai "accasarsi" con uno come te... se te lo dice anche Max...ci puoi credere no? Mettiti in testa che l'unica che ti può stare accanto è Giovy, ma non perché non possa aspirare ad altro (anzi) ma per il suo innato senso di crocerossina! Che ci vò fà! Lei quando vede "esseri bisognosi" non si tira mai indietro...ma ogni tanto cara Giovy, tiraje na tranvata tra capo e collo... chissa che nun se svegli!
    .
    .
    .
    mi hai fatto davvero ridere di gusto con sto scritto da italia(ca)no!

    Buona giornata a tutti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esimio Calabro (nonché Savoiardo)
      noto che non perdi occasione per sminuirmi e denigrarmi...
      E va bene, vuol dire che ti aspetterò al varco e mi vendicherò!
      .
      .
      ^___*

      Elimina
  9. Guardiano del lampione, ma perché ci tenevi nascosto sto Max-carpone? Ma non si può, hai un numero così rafinnato e celo annisconni?
    Povero can, s'è nnamurato della bella del reame e non si puote dare consolazzio, ma come posiamo jutarlo?
    Quella smorfiosa de Mari(nb)ella tanto oramai la conoscemo nun se sape che cerca e che razza de homini sta cerchenno, ma sapemo quelle scenose como lei che razza de homini poi a l'afine vanno truvenno e setenenno: panzoni e besi e carichi de sordi, che poi quello che conta pe sta mozzarella saria se tene dinari oppure nada, piriché si de nada se trattasse nun ciavesse futuro anco senza la bruttezza sua, ma così com'è adesso co le saccocce piene de euri e dollaroni se la porta la marchesa primma oppoi.
    Dai Mari(nb)ella e Mari(nb)ona faje la grazzia a sto poveraccio pe ne vorta tappete naso, recchie e occhioni belli, anzi mejo levite l'occhiali accussì lo vedi meno peggio de quello che è. Ricorda quello che lu papa francescano dice sempre tutte le domeniche da la finestra sua, che ne sta vita bigna avecce missericordia pe li poveracci che sofrono nde sto monno assai. E fajela armeno vede in fotografia, no?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fai bene, egregio Vincenzo,
      a prendere le difese del povero Max ( so che sta in astinenza da una vita) ma credo che otterrai ben poco, visto che la nostra cara Mari(n)ella fa la gnorri...
      .
      .
      ^___*

      Elimina
    2. Ennoi la dovemo da stanà sta lepra frettolosa, che curre e curre e mai se ferma che quanno se ferma è perché sentío odore de maschio villoso e bramoso de la scivia. Ma fermite no, puro si nun è tanto villoso assà sto coso che te brama e che nun dorme più. Nun lo veggi da la faccia stritulata che so mesi che nun chiude ochio, che ne la testa cià er vortice de li quattro venti ventiquattro che solo a tia penza stu rospo. E daje na sguardata pi e tosa senza fermatte troppo. Basta na detata su la capoccia e lui è finito, ma satollo, e pe du anni nun se movesse più.
      Daje sta detata e famola finita, nun facere la smorfiosa che nun tisi a dice.

      Elimina
    3. Ammappete che ramanzina...insomma gliene hai cantate quattro!
      Mo' nun so proprio come la pija, la nostra cara Mari(n)ella.
      .
      .
      ^___*

      Elimina
  10. veramente esinalante cuesta leterina a me mi a piaciuto tanto assai assai mi parresse di conuscerlo il soggetto bene il suo proprio e personale scriverre asomiglia a una persona conosciutta mi pare tantissimo famigliare .
    Me medesima mi o inamorata solo a legere la leterina,
    caro Max mantami subitto la tua ( amiel,) (mial) insomma lo tuo intirizo ove precisamente io medesima ti poso sciverre.
    intanto ti mando un forte braccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cetty,
      Max è rimasto così colpito dalla tua cultura, che presto ti spedirà una lettera di ringraziamento.
      Buona serata e un abbraccio (da parte di Max)..
      .
      .
      ^__*

      Elimina
    2. infatti per arivare a cuesto punto o studiato asai nela incicopedia 4 gatti

      Ricambio l'abbraccio ,il divertimento è stato assicurato.

      Elimina
  11. Max, ho a disposizione l'indirizzo del luminare che ha tolto i nei al Bruno Vespa Nazionale.
    T'interessa?
    Cristiana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Cris,
      guarda che Max è convinto che i nei lo rendono ancora più figo, sono un punto d'orgoglio per lui...
      .
      .
      ^___*

      Elimina
  12. Complimenti per i finti errori di scrittura perché non penso che Max sia un incolto. Malgrado il desiderato "leasing", ha un viso di studioso (hihihi). Un saluto a tutti i componenti dell'angolo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Elio,
      Max mi ha incaricato di ringraziarti e salutarti.
      Un cordiale saluto anche dai componenti dell'Angolo ^__*

      Elimina
  13. Sicuro che si chiama Max ^_^ ...... assomiglia a qualcuno ;-)))))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Somiglia al tuo fidanzato...anzi è proprio lui!
      .
      .
      .
      .
      ^___*

      Un abbraccio .

      Elimina
  14. Haha! Questa lettera, e la confessione della precedente pubblicazione, senza sprechi. La verità è che sei veramente creativo e spiritoso! Onestamente non so cosa vuole questa ragazza Mari (n)ella, ci sono cose come il talento, che non si può imparare a scuola! Grande abbraccio!...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Patzy,
      ad essere precisi è il buon Max che desidera qualcosa da Mari(n)ella.
      Ad ogni buon conto grazie - a nome del mio amico- per l'apprezzamento.
      Grande abbraccio anche a te
      .
      .
      ^___*

      Elimina
  15. Mi ha ricordato molto Lettere al Direttore di Romano Battaglia.. che credo dall'alto del mio alzheimer incombente, ti abbia comunque già citato in precedenza...
    Mari(n)ella è un argomento scottante e ci terrei al mio personale outing qui dove almeno mi leggono meno dei visitatori dell'ultima giornata di Expo Milano..
    Come sapete al mio fascino resistono in pochi.. anch'io devo farmi la barba al buio perché specchiandomi troppo ravvicinato rischio di andare in autobambola.. eppure.. Mari(n)ella non cede.. ma non cede neanche ai guardiani e ai savoiardi tiramisu.. non cede a nessuno.. e questo il mio più grande cruccio..
    Devo scendere a Napoli. Per fare marechiarezza..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E se non cede a te, egregio Mandrillo Romano, non cederà a nessuno.
      A questo punto, credo che la "nostra" abbia bisogno di un uomo speciale, un uomo solido, un uomo affidabile, un uomo credibile... insomma Mari(n)ella ha bisogno di un UOMO.
      .
      .
      ^___*

      Elimina
  16. Fortissimo :-)) Complimenti, una lettera che farà sorridere anche Totò-Peppino De Filippo e Benigni-Trojsi ;-)

    Io mi sono proprio divertito!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera Amicusplato,
      ringrazio della gentile visita e dell'apprezzamento, anche a nome di Max.
      A rileggerci..
      .
      .
      ^__*

      Elimina